Pubblicità

Il Web visto da Antonino

il Web visto da  Antonino

Europa Europa

Il web non e' sesso e perversione, ma amicizia,

amore e unione tra i popoli.

Il Cavaliere Solitario

Facepile

Site-Book votazione

Google+ Followers

Lettori fissi

Una Top Model al giorno sul tuo sito

Se vuoi sapere chi è o vuoi vederne delle altre clicca

Puoi installare questo widget sia sul tuo sito che sul tuo blog:

Acquistalo su Addyon

NOTE SU QUANTO SEGUE

Tutto quanto leggerete è frutto della mia fantasia e, ogni riferimento a fatti è puramente casuale, ci sono cose mischiate nel tempo

i cui avvenimenti mi hanno ispirato a scrivere quanto sotto leggerete. Riporto qui tutto quanto ho scritto nella pagina del Cavaliere Solitario

di Facebook, anche frasi e parole degli amici, dei giornali, che più mi hanno colpito.

Massima

Massima del Cavaliere Solitario:

L'amore che nasce nel virtuale è come una sottile lastra di vetro che si frantuma a contatto della realtà.

Il Cavaliere Solitario

lunedì 19 settembre 2016

Preghiera del Cavaliere Solitario

Mio Signore, siete venuto sulla terra per redimere i nostri peccati
Siete stato beffeggiato, maltrattato
Siete stato crocifisso per questo
Poi è venuto lo Spirito Santo e ci ha illuminato
Ma poi ve ne siete andato
E tutto è tornato
non come prima, peggio di prima
Il tutto aiutato anche dalla tecnologia
Che facilita il propagarsi della perversione
L’uomo con la sua diffidenza sta distruggendo i rapporti umani
Facilitato anche dall’invenzione del pc
Ormai si parla solo con il pc
Ormai discutere con i propri simili avviene tramite chat
che ti da la possibilità di non dare ne avere repliche
Basta un click per uscire dalla stanza
L’uomo con la sua indifferenza permette che avvengano
Ingiustizie, aggressioni e violenze anche psicologiche
L’uomo permette che venga violato quello che c’è di più sacro al mondo
I bambini.
L’uomo con la sua mancanza di indulgenza verso il prossimo
Permette che i suoi simili vengano etichettati per tutta la vita se sbagliano.
Il Signore disse chi è senza peccato scagli la prima pietra
E allora perché ognuno di noi pensa di essere migliore dell’altro
Signore fa che torni lo Spirito Santo
E che illumini di nuovo le nostre menti
E che ci faccia capire quali sono le cose veramente importanti
E che ci faccia capire quali sono le cose per cui vale la pena di lottare

Il cavaliere solitario

Nessun commento:

Posta un commento